Viola Fonti

La storia di questa azienda inizia intorno al 1931 quando Remo Fonti all’età di 16 anni iniziò a riparare le scarpe rotte nella cantina sotto casa sua, di solito usava per le suole vecchie gomme di camion. Nel 1937 fu costretto ad abbandonare il lavoro ea partire per la guerra, prima in Etiopia e poi in Albania.

Sfortunatamente, non è tornato a casa per 8 anni. Riprende la sua attività nel 1945 e prosegue fino al 1969. Nel 1970 fonda un calzaturificio. In quel periodo produsse alcune paia di scarpe per una giornata dedicata esclusivamente ai piccoli mercati rionali dei paesi della nostra regione e fu lui a consegnare le scarpe con la sua FIAT 500 Giardiniera.

I prodotti di questa ditta artigianale sono eleganti, sofisticati, unici e 100% made in Italy.

Visualizzazione di 12 risultati