fbpx

Consegna gratuita ordini 50 euro

Josef Seibel

Nel 1886, Carl-August Seibel fondò una delle prime fabbriche di scarpe in Germania ad Hauenstein, una piccola comunità del Palatinato che conta ancora oggi solo 5000 abitanti. Sin dall'inizio si caratterizza per una produzione molto eterogenea di modelli. Nel 1907 fu costruito un nuovo grande edificio aziendale, che tuttora funge da struttura produttiva. Dopo la morte di Carl-August Seibel, i due figli Karl August e Josef Seibel entrano a far parte dell'azienda. Gli anni '20, '30 e '40 sono stati caratterizzati da alti e bassi tra le due guerre mondiali. La terza generazione, negli anni '50 e '60 in particolare con Josef Seibel ebbe la fortuna di conoscere un nuovo boom industriale con nuove forme e modelli, e una conseguente espansione della linea produttiva. Negli anni '70 iniziò la recessione dell'industria calzaturiera tedesca, che fu sfidata con successo con molto coraggio, riorganizzando l'azienda con nuovi impianti di produzione, amministrazione e magazzini a Hauenstein, in Ungheria e in Romania. Oggi, giunti alla quarta generazione, continuano il loro percorso come attori globali: Josef Seibel ha uffici di produzione e vendita in tutto il mondo. A questo si aggiunge la grande rete di affidabili fornitori internazionali e rivenditori esperti. Utilizzando tecniche di produzione all'avanguardia, producono oltre 6 milioni di paia di scarpe in 6 stabilimenti di produzione in Germania e all'estero ed esportano in oltre 40 paesi in tutto il mondo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy

Accetta